Informazioni sulle piscine e su come manterere il vostro giardino

Il Salone Internazionale dell'Esterno lancia Sun Dubai

Sun, il Salone Internazionale dell'Esterno, Progettazione, Arredamento, Accessori sbarca negli Emirati con Sun Dubai, una nuova, esclusiva e unica opportunità di business, portando l'Italian Style nel Middle East.

Sun Dubai, in programma dall'1 al 4 marzo 2008 presso il prestigioso Madinat Jumeirah Resort, farà incontrare la miglior offerta italiana di prodotti di arredo per l'esterno con gli operatori di un mercato in rapidissima ascesa e alla costante ricerca di stile, innovazione e design Made in Italy.

365 miliardi di dollari: questo è il flusso di investimenti nei settori turismo, trasporti, logistica e commercio attesi dalla capitale economica dei 7 Stati degli Emirati Arabi Uniti entro il 2015.

Dubai è ormai una destinazione di importanza planetaria, e rappresenta la porta d'accesso a un mercato potenziale di 1,8 miliardi di consumatori.

Una strategia economica che si traduce in un vertiginoso sviluppo votato ai servizi alla persona: turismo, ospitalità, arredamento: il passo è breve. Sun Dubai si svolgerà infatti nella cornice della 2^ edizione di SIA Guest Dubai, organizzata da Rimini Fiera, che, a fronte degli eccellenti risultati conseguiti al suo debutto nel marzo 2007 (19 aziende, oltre 100 visitatori per un totale di 200 business meeting), torna a riproporre questo evento esclusivo al meglio della produzione italiana nel settore dell'accoglienza.

L'Europa produce un valore di 1.413 milioni di Euro tra attrezzature, mobilio, accessori per l'oudoor, e ne esporta per un valore di oltre 400 milioni (dati 2007).

L'Italia, tra i maggiori produttori del settore (oltre 290 milioni di valore, + 4,4% 07/06) e consumatori (il mercato interno si attesta sui 230 milioni di Euro, è anche il maggiore esportatore europeo di questi prodotti, raggiungendo la quota del 43% delle esportazioni complessive del Vecchio Continente, pari a circa 140 milioni di Euro (+ 8% 07/06).

"Il Middle East è la nuova frontiera del Made in Italy – spiega Sergio Rossi, direttore generale di Fiere e Comunicazioni, società ideatrice e organizzatrice di SUN – Il mercato arabo infatti è caratterizzato da un elevatissimo potere d'acquisto e, allo stesso tempo, da una domanda estremamente esigente quanto a tecnologia, qualità e stile. Con SUN DUBAI vogliamo creare una nuova piattaforma commerciale per le migliori imprese italiane del settore outdoor".

La aziende partecipanti a Sun Dubai potranno fruire sia di una sezione espositiva, sia di un'agenda prestabilita di incontri mirati one to one con buyer selezionati: gruppi di investimento, catene alberghiere, importatori e distributori specializzati, builder group, progettisti, architetti e designer, oltre a giornalisti e autorità locali.

"SUN Dubai si avvantaggerà delle competenze relazionali e di business che già da tempo abbiamo costruito sul territorio degli Emirati - ha dichiarato il direttore generale di Rimini Fiera, Piero Venturelli – A SUN DUBAI parteciperanno imprese attive nel mondo dell'accoglienza e dell'outdoor con prodotti, tecnologie e servizi di alto livello. Si tratta di comparti nei quale il Made in Italy eccelle ed è riconosciuto come punto di riferimento. In particolare nel settore arredamento e accessori, le cui aziende sono particolarmente ricercate nel mercato arabo per il know how e l'eccellenza dei prodotti".


Data pubblicazione: 11 febbraio 2008
 
STRUMENTI
  Stampa l'articolo
Invia ad un amico  Invia per email

NAVIGAZIONE
Home
   Giardino
     Arredamento