Informazioni sulle piscine e su come manterere il vostro giardino

Alla mostra Giardinaria le piante che fanno bene alla salute

Alla mostra Giardinaria le piante che fanno bene alla salute
Clicca per ingrandire
In occasione della mostra mercato che si terrà il 25 e 26 Maggio a Castello Quistini verranno presentare una serie di piante che possono migliorare la qualità della nostra vita.
 
Hanno nomi particolari e quasi impronunciabili come Goji, Asimina Triloba, Sansevieria, Areca, Chlorophytum, Spathiphyllum, Chamaedorea seifrizii ma sono tutte piante che fanno bene alla salute e che saranno presenti a Giardinaria, la mostra mercato organizzata da Associazione Florovivaisti Bresciani e Castello Quistini in programma il 25 e 26 Maggio.
 
Ma in che modo fanno bene alla salute? Se parliamo ad esempio delle prime due, il Goji e l’Asimina Triloba, sono piante famose per le proprietà nutrizionali delle bacche (Goji) e dei frutti (Asimina Triloba). Le bacche di Goji possono apportare numerosi benefici, come ad esempio la stimolazione del sistema immunitario, il miglioramento del sonno, l’aumento del livello di energia e la riduzione del senso di fatica. Sono in grado di regolare il livello di zuccheri nel sangue e di stimolare il metabolismo, il tutto ovviamente con più efficacia se collegato ad una corretta alimentazione.
Il secondo invece, l’Asimina Triloba, volgarmente chiamato banano del sud o Paw-Paw è un frutto che oltre alla presenza di vitamina A e C, possiede una notevole quantità di proteine, cosa strana per un frutto. Adatta per parchi e giardini, non necessita di potature e trattamenti antiparassitari e sopporta molto bene il freddo, fino a 25 gradi sotto lo zero.
 
Le varietà chiamate Sansevieria, Areca, Chlorophytum, Spathiphyllum, Chamaedorea seifrizii, sono famose invece per le loro proprietà purificanti dell’aria. Alla fine degli anni ’80 la NASA ha effettuato una serie di ricerche molto approfondite riguardo le capacità e le proprietà delle piante e venne scoperto che oltre a assorbire anidride carbonica e rilasciare ossigeno, alcune piante hanno la capacità di neutralizzare sostanze chimiche volatili (VOC) spesso presenti nelle nostre abitazioni grazie a degli enzimi detti metilotrofi. Non ci resta quindi che arredare la nostra casa con queste varietà di piante che oltre ad essere benefiche e salutari sono anche belle da vedere.
 
Tutte queste varietà di piante e tanto altro lo potrete trovare in occasione di Giardinaria il 25 e 26 Maggio tra i bellissimi giardini di Castello Quistini a Rovato, in provincia di Brescia, presentate da produttori esperti che vi sapranno illustrare al meglio tutte le caratteristiche di queste piante benefiche.
“Giardinaria” è organizzata in collaborazione con il Comune di Rovato e il patrocinio dell’Assessorato all’agricoltura della Provincia di Brescia e ha come media partner Radio Vera e Radio Bruno, Qui Brescia e Gardenia, la nota rivista di giardinaggio che sarà presente alla manifestazione nella giornata di Sabato.
 
Giardinaria, una mostra mercato organizzata dall’Associazione Florovivaisti Bresciani, che conta imprese florovivaistiche e di costruzione e manutenzione del verde, e Castello Quistini, azienda agricola specializzata in rose antiche, moderne e inglesi che ne ospita una ricca collezione, sarà in programma Sabato 25 e Domenica 26 Maggio dalle 10,00 alle 20,00 in Via Sopramura 3/A a Rovato, in provincia di Brescia.Visita la manifestazione su Facebook a questo link: www.facebook.com/giardinaria.

Data pubblicazione: 23 maggio 2013
 
STRUMENTI
  Stampa l'articolo
Invia ad un amico  Invia per email

NAVIGAZIONE
Home
   Giardino
     Notizie