Informazioni sulle piscine e su come manterere il vostro giardino

Biopiscine o piscine naturali, che cosa sono?

Biopiscine o piscine naturali, che cosa sono?
Clicca per ingrandire
Le biopiscine, o piscine naturali, rappresentano una tipologia che si sta cominciando a diffondere anche in Italia, dopo aver conquistato diversi altri paesi europei.

Si tratta di una tipologia di piscine del tutto particolari, a metà strada fra una piscina vera e propria ed un laghetto: della piscina conservano la possibilità di godere del piacere di un bel bagno, in un'acqua pulita e rigenerata, ma hanno tutta la naturalezza di un laghetto e sistemi di depurazione dell'acqua basati su filtri biologici piuttosto che su agenti chimici.

Le piscine naturali o biopiscine dunque hanno un'estetica completamente diversa da quella delle tradizionali vasche interrate, e son0o suddivise normalmente in due aree ben distinte: l'area utilizzabile per il bagno, e quella deputata al filtraggio ed alla pulizia dell'acqua. Quest'ultima utilizza piante specifiche ed alghe, che funzionano come veri e proprio filtri e depuratori in modo del tutto naturale.

La parte adibita al bagno inoltre è spesso suddivisa in due zone, una più profonda e fredda ed una con una profondità ridotta che rimane a temperatura più alta per tutta la stagione, consentendo di godere di un bagno piacevole anche quando la temperatura non è ancora sufficientente per scaldare il bacino principale.

Le biopiscine ovviamente impiegano una pompa per il movimento dell'acqua fra le varie zone, ma evitano assolutamente l'impiego di ogni sostanza chimica.

Maggiori informazioni:
Libro: La piscina biologica ed il giardino naturale
Biopiscina

Data pubblicazione: 08 gennaio 2010
 
STRUMENTI
  Stampa l'articolo
Invia ad un amico  Invia per email

NAVIGAZIONE
Home
   Piscina
     Biopiscine